IL MIXAGGIO, FARE LA SCELTA GIUSTA

IL MIXAGGIO: LA FASE PIU’ IMPORTANTE DEL PROCESSO DI PRODUZIONE

Il processo di produzione di una canzone è composto da più fasi tutte importanti e fondamentali, ma la fase più delicata è il Mixaggio.

Negli ultimi anni il concetto di Mixaggio è cambiato notevolmente, oggi il Mixaggio è diventato una vera e propria fase creativa.

La fase di Mixing se fatta bene può donare valore aggiunto alla canzone oppure in caso contrario compromettere totalmente il lavoro fatto fino a quel momento.

Il Mixaggio è il penultimo step del processo di produzione di un brano musicale, ovvero la fase precedente al Mastering. Durante il Mixaggio vengono bilanciati e miscelati tutti gli elementi registrati precedentemente.

Il Mixaggio avviene attraverso vari step:

  • Ascoltare traccia per traccia il materiale da Mixare per individuare “punti deboli” e “punti forti”;
  • Ascoltare più e più volte il brano nel suo insieme per capire come interagiscono i vari elementi tra di loro;
  • Confrontarsi con l’Artista o con il Producer per capire cose vuole trasmettere con il brano; questa fase è molto importante perché inciderà moltissimo su tutte le decisioni che saranno prese in seguito;
  • Pulizia e adattamento delle singole tracce che avviene tramite l’utilizzo dell’equalizzatore per gestire al meglio il tono delle varie tracce;
  • Controllo della dinamica che avviene attraverso l’utilizzo di compressori. Gestendo la dinamica i compressori sono molto importanti perché permettono a tutti gli elementi di coesistere in modo armonioso tra di loro; inoltre i compressori possono essere utilizzati anche in modo creativo per creare effetti e tonalità interessanti;
  • Creazione di spazi virtuali che avviene attraverso l’utilizzo di riverberi, delay e altri effetti di modulazione per donare spazio, vitalità ed emozione al brano.

Tutti questi passaggi possono sembrare semplici e alla portata di tutti, ma non è così perché la difficoltà sta nel capire se e quali attrezzature utilizzare, ad esempio:

  • scegliere se utilizzare o meno un equalizzazione su una traccia;
  • se si sceglie di equalizzare una traccia valutare che tipo di equalizzatore utilizzare e usarlo rapportando l’intervento a tutto il contesto del Mix.

Lo stesso discorso vale per l’utilizzo di compressori, quindi per la gestione della dinamica.

Detto ciò è importante sottolineare che l’utilizzo di tutti gli strumenti messi a disposizione per effettuare un Mixaggio non è scontato.

Saper dosare tutti gli strumenti è una dote di pochi e la si può trovare in Sound Engineer che hanno alle spalle una lunga esperienza di Mixaggio; questo equilibrio lo si può acquistare solo col tempo.

Il nostro consiglio è di conoscere bene la storia del Sound Engineer e ascoltare il suo lavoro prima di affidargli la realizzazione del disco/singolo.

Il nostro Studio dispone di una Sala di Regia con macchinari di alta qualità e di un Sound Engineer con credits nazionali e internazionali e una lunga esperienza di Mixaggio.

Per saperne di più clicca qui:

http://www.aemmerecordingstudios.com/mixaggio-mixonline/

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone